· 

Recensione Ticwatch S: uno smartwatch accessibile per tutti?

TicwatchS-Smartwatch

Smartwatch: ogni azienda ne ha fatto uno, ma i consumatori non sembrano interessati. È difficile individuare le ragioni esatte per cui gli smartwatch non hanno catturato la nostra immaginazione. Potrebbe essere il costo. Potrebbe essere il design. Molte persone le vedono semplicemente come schermi di notifica glorificati. Nonostante queste critiche, gli smartwatch hanno molte grandi caratteristiche che dovrebbero renderli un gadget irrinunciabile.

Questo è ciò che rende il Ticwatch di Mobvoi S così intrigante. L'azienda cinese di intelligenza artificiale ha progettato uno smartwatch che richiama esteticamente i primi modelli di Pebble, prima della sua scomparsa. Tuttavia, l'orologio stesso è decisamente moderno, anche con l'ultima versione della piattaforma smartwatch di Google Android Wear. Con la sua miscela di vecchio e nuovo, come si classifica il Ticwatch S? Continua a leggere per scoprire nella nostra recensione su Ticwatch S.

Hardware e Design

A prima vista, il Ticwatch S - il cugino più sportivo del Ticwatch E - potrebbe essere scambiato per lo smartwatch Pebble originale. Il cinturino in TPU sembra addirittura il Pebble al polso. A differenza del Pebble, però, il Ticwatch S non ha cinghie sostituibili. Questo potrebbe essere visto come un segno negativo. Tuttavia, c'è una ragione per questo - l'unità GPS è integrata nella cinghia stessa. Mobvoi non è stata chiara sul motivo di questa decisione, ma promettono l'aumento della precisione del GPS. La mancanza di cinghie sostituibili è particolarmente frustrante dal momento che il materiale in silicone della cinghia si presta a raccogliere sporco e polvere.

La corona dell'orologio è innegabilmente ingombrante. Si trova molto al di sopra del polso e, a volte, ho persino avuto problemi a sistemarlo sotto le maniche del cappotto. C'è una cornice numerata, ma è lì solo per fornire un contesto a ciò che viene mostrato sullo schermo. Sul lato inferiore del dispositivo troverai il monitor della frequenza cardiaca ottica e il punto di ricarica magnetico. Come con molti smartwatch, il caricatore è proprietario, il che significa che c'è ancora un altro cavo da aggiungere alla tua collezione. La connessione tra l'orologio e il caricatore è sorprendentemente facile e senza complicazioni.

 

L'unico pulsante fisico sul dispositivo si trova sul lato sinistro del quadrante. Questo è un po' 'insolito in quanto la maggior parte degli orologi ha i pulsanti o gli elementi fisici sulla destra, quindi ci vuole un po' per abituarsi. Una breve pressione mostra l'elenco delle app, mentre una lunga pressione attiva l'Assistente Google. Puoi parlare all'Assistente usando il microfono incorporato. C'è anche un altoparlante nell'orologio, quindi è possibile scaricare musica o podcast sui 4 GB di memoria interna per la riproduzione direttamente sull'orologio. Purtroppo, il Ticwatch S manca di NFC (quindi non Android Pay) e supporto cellulare.

Galleria Immagini

Specifiche Tecniche

  • Schermo: display OLED da 1,4 pollici, 287 dpi
  • Peso: 45 g
  • Sistema operativo: Android Wear 2.0
  • CPU: MTK MT2601
  • Memoria: 4 GB, 512 MB di RAM
  • Sistema di posizionamento: GPS, Glonass, BeiDou
  • Connettività: Bluetooth 4.1, Wi-Fi: 2,4 GHz 802.11 b / g / n
  • Batteria: 300mAh
  • Sensori: Accelerometro, Giroscopio, Frequenza cardiaca ottica dinamica, Prossimità, Bussola elettronica
  • Resistenza all'acqua: IP67

Adroid Wear 2.0

Nonostante le apparenze, il Ticwatch S non è la prima volta di Mobovi. I primi due tentativi della compagnia in uno smartwatch - Ticwatch e Ticwatch 2 - sono stati raccolti in crowdfunding su Kickstarter e hanno gestito il proprio sistema operativo proprietario, Ticwear OS. Gli orologi sono stati ben accolti nella loro nativa Cina, ma nel tentativo di attrarre una base di utenti globale, Mobvoi ha optato per Android Wear questa volta. Detto questo, ci sono alcuni problemi. Quando si imposta l'orologio per la prima volta, il comportamento predefinito è di elaborare tutte le chiamate attraverso l'orologio. C'è una logica in questo se l'orologio ha un supporto cellulare. Tuttavia, il Ticwatch S richiede una connessione Bluetooth per il supporto delle chiamate telefoniche.

Performance

A differenza del principale sistema operativo Android, Google ha bloccato il sistema operativo Android Wear. Ciò significa che il ritiro di qualsiasi orologio Android Wear è un'esperienza coerente e familiare. Tuttavia, significa anche che le principali differenze tra tutti i vari dispositivi è l'hardware. Questa è sia una benedizione, poiché è facile spostarsi tra i dispositivi, sia una maledizione, poiché ogni orologio è definito dal suo design estetico. Poiché non sono in grado di controllare l'esperienza di Android Wear, molti produttori preinstallano le proprie app. Il Ticwatch S viene fornito in bundle con alcune app di fitness Mobovi, che funzionano, ma non si distinguono. Per visualizzare i dati sul telefono, è necessario scaricare l'app Ticwatch. Tuttavia, questo è tutto ciò che puoi fare: non ci sono impostazioni o funzionalità aggiuntive. In definitiva, non riesco a pensare a un motivo per utilizzare queste app pacchettizzate su Google Fit, che fa parte del sistema Android Wear. Il Ticwatch S è dotato del sistema MTK MT2601 System On A Chip (SoC), progettato esclusivamente per l'utilizzo nei dispositivi Android Wear. Tuttavia, è stato lanciato quasi tre anni fa nel 2015, quindi saresti perdonato per aver pensato che le prestazioni sarebbero state meno che stellari. Sarai anche piacevolmente sorpreso, dato che il Ticwatch S è incredibilmente scattante senza alcun ritardo evidente. In effetti, dopo un paio di settimane di test, non ho visto alcun bug. L'orologio è dotato di una batteria da 300 mAh, che ha quasi la stessa capacità dell'Apple Watch. Apple si impegna fino a 18 ore, ma il Ticwatch S supera la concorrenza del suo pricer. La batteria potrebbe facilmente durare quasi due giorni tra una ricarica e l'altra, quindi non è necessario caricare la batteria ogni giorno. Ciò significava che potevi indossarlo di notte e utilizzare alcune delle app di monitoraggio del sonno della piattaforma.

Prezzo

 

Il Ticwatch S viene venduto a circa € 159, rendendolo uno degli orologi Android Wear più convenienti sul mercato. È disponibile in tre colori; Grigio, Ghiaccio, Verde e Giallo. Per fare un confronto, Apple Watch al dettaglio è venduto a circa € 300 con caratteristiche simili. Gli orologi Android Wear hanno il vantaggio di funzionare anche su piattaforme Android e iOS. Un dispositivo Android Wear premium come Huawei Watch 2 ha un prezzo di circa € 250.

Questo dimostra che il Ticwatch S è un dispositivo relativamente economico.

Offerte Amazon.it


Lo dovresti comprare?

Il Ticwatch S è un ingresso utile nel mercato degli smartwatch. Il prezzo da solo lo distingue dalla concorrenza, dove i dispositivi premium sono di gran moda. Sorprende quanto l'orologio sia scattante, soprattutto considerando il ritardo che abbiamo visto sul costoso Huawei Watch 2. Puoi anche aspettarti di ottenere almeno un paio di giorni dal Ticwatch S tra una ricarica e l'altra. Tuttavia, un dispositivo economico spesso viene fornito con compromessi e il Ticwatch S non fa eccezione. La mancanza di cinghie sostituibili è un importante punto di inciampo. Come è il design generale dell'orologio, che è eccessivamente ingombrante. Fortunatamente, questo non gli impedisce di essere uno degli orologi Android Wear più competitivi in circolazione. Converte gli scettici? Probabilmente no. Tuttavia, per il resto di noi, c'è finalmente un orologio Android Wear conveniente degno del nostro polso.

Scrivi commento

Commenti: 0