· 

Tutorial Grafica: Come convertire immagini in immagini vettoriali

photoshop-immagine-vettoriale

Le immagini coprono ogni angolo di Internet. Sfortunatamente, la maggior parte di questi è di bassa qualità. Se vuoi iniziare un progetto artistico, o giocare con la suite Adobe, senza dover contare su immagini online scadenti, dovrai convertire un'immagine in un'immagine vettoriale. Continua a leggere per trasformare qualsiasi immagine JPG o PNG che trovi online in un'immagine vettoriale nitida e scalabile (che puoi utilizzare e riutilizzare con progetti di qualsiasi dimensione) usando Illustrator.

Cos'è un'immagine vettoriale?

Un'immagine vettoriale è un'immagine scalabile composta da valori anziché pixel. La maggior parte delle immagini trovate online sono immagini raster. Le immagini raster utilizzano pixel quadrati (bit di colore) per trasmettere un'immagine. La grafica vettoriale trasmette il colore usando poligoni di colori scalabili. Poiché le immagini vettoriali utilizzano sezioni di colore dinamiche rispetto a quelle statiche, forniscono linee perfette e colori nitidi. La geometria che comprende le immagini vettoriali sono formule, rendendole indipendenti dalla risoluzione. Ciò significa che le immagini non perdono qualità quando sono ridimensionate in su o in giù, poiché i poligoni di colore in un'immagine vettoriale manterranno sempre la loro forma. Lo stesso non vale per le immagini raster, poiché le informazioni sul colore di queste immagini sono allungate quando ridimensionate. Una volta che sai come convertire un'immagine in un vettore in Illustrator, sarai in grado di ridimensionare qualsiasi cosa trovi nella dimensione desiderata, senza perdere la qualità dell'immagine.


Passo 1: Scegli un'immagine da convertire in vettoriale

 

L'immagine che usi non ha importanza quando usi la seguente procedura, ad eccezione del fatto che le immagini più grandi richiedono più tempo per la modifica.

Ci sono alcune immagini, tuttavia, che funzionano meglio come immagini vettoriali di altre.

È meglio modificare un singolo soggetto piuttosto che un paesaggio o qualcosa di simile. Preferibilmente, l'immagine dovrebbe avere uno sfondo bianco o trasparente e avere una risoluzione relativamente bassa. Userò l'immagine di Ryu della serie Street Fighter sopra. Funziona come un esempio perfetto per una serie di motivi. Per uno, è un singolo soggetto. Si presta bene anche a un formato di immagine vettoriale, in quanto è un personaggio riconoscibile. Il formato di immagini vettoriali viene in genere utilizzato per loghi o immagini riconoscibili.

Passaggio 2: traccia l'immagine

Lo strumento Traccia immagine consente di acquisire le informazioni sul colore di un'immagine e creare un duplicato tracciato. L'immagine duplicata, una replica chiusa, può essere utilizzata per creare un vettore. Innanzitutto, apri la tua immagine in Illustrator. Seleziona l'immagine per attivare le opzioni dell'immagine. Queste opzioni dovrebbero essere presenti nella parte superiore della finestra di Illustrator. Quindi, fare clic sul menu a discesa accanto a Traccia immagine e selezionare Foto alta fedeltà o Foto a bassa fedeltà.


L'immagine passerà automaticamente attraverso il processo di tracciamento. Noterai diverse modifiche all'immagine, ma nel complesso dovrebbe rimanere più o meno la stessa. Ad esempio, il seguente è un primo piano della mia immagine prima del processo di tracciamento.

Nella mia esperienza, l'opzione Low Fidelity funziona meglio con immagini JPG e PNG di qualità molto bassa, mentre l'hi-fi funziona meglio con immagini di alta qualità e ad alta risoluzione.

Nota la pixelazione. Ecco l'immagine dopo il processo:

 


Sebbene gran parte dei dettagli sia stata rimossa dall'immagine originale, appare anche molto più nitida. Noterai che le forme di colore non vengono pixelate, indipendentemente dalla distanza in cui l'immagine viene ingrandita. Tuttavia, l'immagine complessiva dovrebbe rimanere la stessa. Ecco la nostra immagine generale prima della modifica:

Ecco la nostra immagine generale prima della modifica:

Ecco la nostra immagine dopo la modifica:


Mentre l'immagine in alto può apparire più nitida in alcuni casi, l'immagine complessiva viene preservata.


Passaggio 3: Separa colori

La tua immagine è ora stata ordinata in forme colorate che si adattano all'immagine raster originale. Per finire il tuo vettore, dovrai separare questi gruppi di colori per modificarli. Per fare ciò, seleziona la tua immagine tracciata e fai clic sul pulsante Espandi nella parte superiore della finestra. Questo ti permetterà di visualizzare le forme composite che compongono la tua immagine. L'immagine dovrebbe ora avere un contorno blu quando selezionata. Quindi, fare clic con il tasto destro sull'immagine e selezionare Separa nel seguente menu. Questo ti permetterà di separare le tue forme di colore in parti individuali. Nel pannello Livelli, noterai che i gruppi di colori sono stati separati in livelli.



Passaggio 4: modifica l'immagine vettoriale

Dopo aver convertito un'immagine raster in un vettore, hai a disposizione un intervallo libero per modificare l'immagine. Inizia cancellando qualsiasi gruppo di colori desideri. È possibile selezionare gruppi di colori interi facendo clic su una forma e puntando su Seleziona> Stesso> Colore di riempimento. Questo selezionerà tutti i gruppi con lo stesso colore di quello selezionato usando lo strumento Selezione diretta (A). Quindi, premi Backspace sulla tastiera per eliminare le forme. Se desideri modificare o espandere un particolare gruppo di colori, puoi farlo anche selezionando un livello usando lo strumento Selezione diretta. Dopo aver selezionato un livello, riempi gli spazi vuoti o aggiungi colori aggiuntivi al tuo disegno usando gli strumenti Penna o Pennello.


Passaggio 5: Salvare la tua immagine

Ecco la mia immagine originale dopo aver eliminato lo sfondo bianco fastidioso e modificato leggermente l'immagine utilizzando il metodo presentato sopra.

Ora siamo pronti per il passaggio finale nella conversione di un'immagine in un vettore in Illustrator: salvando l'immagine in un formato vettoriale per preservarne la qualità.

Ci sono una varietà di formati di immagini vettoriali tra cui scegliere: PDF, AI, EPS, SVG e altri. Useremo il formato SVG. Quando hai finito con la tua immagine, vai su File> Esporta> Esporta come.

Nella seguente finestra, titolo il file e selezionare SVG nel menu a discesa accanto a Salva come.

 

 

 

 

 

 

Questo è tutto! Il tuo file vettoriale scalabile dovrebbe ora essere salvato sul tuo PC.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Click per ingrandire
Click per ingrandire

Non compromettere, Vectorize!

Ora sai come convertire un'immagine in un vettore in Illustrator! Scala la tua nuova creazione in qualsiasi dimensione desideri. Tieni presente che i file vettoriali possono essere notevolmente più grandi delle loro controparti raster. Ciò significa che potrebbero essere necessario più tempo per caricare e modificare. Tuttavia, la tua immagine vettoriale manterrà la sua qualità indipendentemente dalla scala. E ricorda che Illustrator non è l'unico programma che funziona con i vettori.

Puoi convertire le immagini in vettori anche in altre app, incluse alcune gratuite.

Scrivi commento

Commenti: 0